Archivio per la Categoria ‘News e press’ Category

Torino anni di piombo, di Gianni Oliva - Edizioni del CapricornoEsce oggi con La Stampa Torino Torino anni di piombo.1973-1982 di Gianni Oliva. La storia degli anni del terrorismo rosso a Torino partendo a ritroso dall’assassinio di Carlo Casalegno: un libro rigoroso, giusto, drammatico, con immagini d’archivio e importanti testimonianze d’epoca.

1973-1982: dieci anni che segnano in maniera indelebile la storia recente del nostro Paese. Gli anni in cui Torino, più ancora delle altri grandi città italiane, diventa la protagonista assoluta della lotta armata fra il terrorismo di sinistra e lo Stato. E infatti la città, in quel decennio, paga un prezzo altissimo, in termini di conflittualità quotidiana, di paura collettiva e soprattutto di vittime della follia omicida dei brigatisti. Con uno stile rigoroso e potente, e partendo a ritroso dall’assassinio di Carlo Casalegno, Gianni Oliva ricostruisce il clima dell’epoca e la cronaca quotidiana della città dal 1969 al 1982: dagli atti iniziali delle Brigate Rosse alla progressiva escalation della violenza, dalla nascita di altri gruppi terroristici come Prima Linea al ruolo delle amministrazioni locali, dalla riorganizzazione delle forze dell’ordine alla reazione dello Stato e di quella che oggi chiameremmo «società civile». Fino alla sconfitta del terrore. Luoghi, eventi, protagonisti, immagini e parole degli anni di piombo a Torino.

Nel libro: L’assassinio di Carlo Casalegno • La conflittualità sociale a Torino alla fine degli anni Sessanta • I sequestri di Bruno Labate ed Ettore Amerio • Dall’arresto di Curcio e Franceschini alla morte di Mara Cagol • Il processo di Torino ai capi storici delle BR • I fatti dell’Angelo Azzurro • Il 1978, l’anno più difficile • La reazione della società civile • I pentiti e lo smantellamento delle organizzazioni terroristiche • Per non dimenticare: le vittime del terrorismo in Piemonte

Dicembre con i libri di Edizioni del Capricorno

Tantissimi appuntamenti con i nostri autori per questo dicembre!

Torinoir

sabato 2 dicembre, ore 18.30, Circolo dei Lettori di Torino

presentazione di Dolcenoir, il panettone per amanti del noir targato La Torinese SpA, Torinoir ed Edizioni del Capricorno

L’arte nelle strade di Torino, di Marzia Bolle, Luca Davico  e Rosaria Scira, con le fotografie di Roberto Cortese

giovedì 14 dicembre, ore 18.30, galleria Liconi arte, via della Rocca, 28 – Torino

Torino anni di piombo. 1973-1982, di Gianni Oliva

mercoledì 6 dicembre, ore 10.00, Centro congressi Unione Industriale, via Vela, 17 – Torino

giovedì 14 dicembre, ore 15.30, aula magna del liceo Massimo d’Azeglio, via Parini, 9 – Torino intervengono Luciano Borghesan Roberto Della Rocca incontro organizzato con la UNItre

venerdì 15 dicembre, ore 18.00, Circolo dei Lettori di Torino intervengono Gian Carlo Caselli Sergio Chiamparino modera Cesare Martinetti

Edizioni del Capricorno a Più libri più liberi 2017Edizioni del Capricorno a Più libri più liberi 2017.

Dal 6 al 10 dicembre vi aspettiamo a Roma all’edizione 2017 di Più libri più liberi.

Venite a trovarci allo stand D27

Più libri più liberi è l’unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all’editoria indipendente:

cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 400 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti.

Un’occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

romanico astigiano a palazzo Carignano 23 novembrePresentazione del libro Alla scoperta del romanico astigiano giovedì 23 novembre, ore 16, presso il Salone d’onore di Palazzo Carignano (via Accademia delle Scienze, 5 – Torino) In una giornata dedicata al romanico astigiano, a palazzo Carignano presentiamo Alla scoperta del romanico astigiano insieme al volume Sacri volti in antiche pievi, di don Vittorio Croce (che per il nostro libro ha firmato un approfondimento). La presentazione è promossa dal Polo Museale del Piemonte e dalla Regione Piemonte, e oltre agli autori saranno presenti Daila Radeglia, direttore del Polo Museale del Piemonte Antonella Parigi e Giorgio Ferrero, assessori regionali l’architetto Liliana Pittarello del Touring Club Italiano e i professori Gian Giacomo Fissore e Giuseppe Sergi, docenti presso l’Università di Torino e membri dell’Accademia delle Scienze.
nuove uscite Arte nelle strade di Torino - Edizioni del Capricorno

Dal 2 al 5 novembre, Torino diventa la città dell’arte contemporanea, con Artissima, The Others, Paratissima, inaugurazioni di mostre e appuntamenti nelle più importanti gallerie. Ma Torino è sempre una città di arte, e anzi, l’arte a Torino plasma, dà forma e colore alla città, come vi raccontiamo in L’arte nelle strade di Torino di Marzia Bolle, Luca Davico e Rosaria Scira.

Venti itinerari nei quartieri della città, tra i palazzi e le pieghe più nascoste di Torino, per scoprire quasi 500 tra monumenti, sculture, opere di street art e installazioni.

Perché qui a Torino l’arte non è solo nei musei, ma in mezzo a noi.

L’arte nelle strade di Torino: sul nostro shop online, in edicola dal 3 novembre e in libreria dal 16 novembre

Edizioni del Capricorno La donna di pietra di Xavier-Marie BonnotNuove uscite La donna di pietra di Xavier-Marie Bonnot Dal 19 ottobre in libreria

Arriva oggi in libreria il nuovo libro della nostra collana noir La metà oscura.

Con La donna di pietra di Xavier-Marie Bonnot vi portiamo tra le montagne dell’Oisans, per raccontarvi la storia di Pierre e Claire, ultimi rimasti della famiglia Verdier. Lui è un alpinista e guida alpina di eccezionale valore, ha interrotto di colpo una carriera folgorante e ha ripreso la fattoria di famiglia. Lei vive a Parigi ed è una scienziata di successo, ma due volte l’anno torna sempre alla vecchia casa di famiglia. Ma stavolta è diverso: Claire è tormentata da incubi terribili. Tutte le notti sogna una certa Vicky. Vicky che la chiama nel vento, Vicky agonizzante, Vicky che muore strangolata. Un mattino d’autunno imbiancato dalla prima neve della stagione, Claire esce di casa e non torna. Quando il suo corpo viene ritrovato, senza vita e vestito in modo strano, l’ispettore Portal non ha dubbi: è stata uccisa e Pierre è l’unico colpevole possibile, come dimostrano anche le impronte sulla scena del crimine. Ma la verità non è così lineare, e verrà fuori a poco a poco, in un teso e inaspettato susseguirsi di scoperte, che tiene il lettore inchiodato fino all’ultima pagina.

Un grande noir che travalica i confini del genere. In prima traduzione italiana
Il Po in noir, di TorinoirArriva la nuova raccolta di Torinoir, il collettivo di giallisti torinesi.

Dopo Porta Palazzo in noir, cinque racconti che hanno come sfondo il Po e prendono spunto da cinque fatti di cronaca. Leggeteli, ma badate: dopo questo libro, nessuno potrà più guardare il grande fiume con gli stessi occhi.

Gli autori di Torinoir hanno scandagliato il fiume a partire dalla sua sorgente, oltre a rovistare far le equivoche vicende cittadine, e si sono spinti fin oltre la città, a nord, a ovest, per seguire piste nere, torbide. Certi che il fiume, questo fiume, unisce in maniera mirabile il reale e l’immaginario. Un omicidio ai piedi delle rocce cristalline del Monviso; una refurtiva maledetta inghiottita da una piena che travolge le imbarcazioni ormeggiate ai Murazzi; una torbida storia che unisce la guerra in Kosovo e gli scheletri di un uomo e una donna torvati sulle rive di Italia 61; il mistero di un pezzo di cadavere impigliato all’amo d’un pescatore poco a valle della città; la storia di una morte tragica nascosta fra le pieghe della guerra aprtigiana, là dove il Po, già maestoso, entra nella pianura vercellese.

Gli autori di Torinoir: Rocco Ballacchino, Giorgio Ballario, Fabio Beccacini, Maurizio Blini, Biagio Fabrizio Carillo, Marco G. Dibenedetto, Patrizia Durante, Claudio Giacchino, Fabio Girelli, Enrico Pandiani, Luca Rinarelli e Massimo Tallone.

Il 10 ottobre, gli autori di Torinoir festaggiano l’uscita di Il Po in noir alla società canottieri Armida. Vi aspettiamo!

Il Po in noir, sul sito di Edizioni del Capricorno, dal 10 ottobre con La Stampa e dal 19 ottobre in libreria

Edizioni-del-Capricorno-Alla-scoperta-del-romanico-astigianoEsce il 21 settembre con La Stampa e il 12 ottobre in libreria Alla scoperta del romanico astigiano, di Franco Correggia. Vi portiamo alla scoperta di quasi cinquanta chiese romaniche tra Monferrato, Chierese, Colline del Po e Langa Astigiana, per scoprire la galassia di piccole pievi, abbazie e campanili sorti tra l’XI e il XII secolo e riconducibili, per via di particolari tratti comuni, alla «scuola del Monferrato». Sei itinerari da fare in auto, in un paesaggio plasmato dal lavoro dell’uomo, che conducono al cospetto di queste straordinarie testimonianze storico-artistiche, pronte a raccontare la loro storia, iniziata quasi mille anni fa, a chi vorrà ascoltarla. Benvenuti nel Medioevo

 

Tallone&Carillo al Festivaletteratura di MantovaTallone&Carillo al Festivaletteratura di Mantova Come sono andate le vacanze? Noi siamo tornati belli carichi, e ci prepariamo all’8 settembre, quando Tallone & Carillo saranno al Festivaletteratura di Mantova! Appuntamento alle 12.oo alla Tenda Sordello, con l’incontro Il noir e il nuovo umanesimo urbano «Lola è un’ex-galeotta, giovane, determinata, che ha finalmente trovato un lavoro tranquillo in una bottega di specialità alimentari per gourmet. Ma una coppia di autori composta da un carabiniere docente di tecniche investigative e un affermato scrittore di noir ha deciso di non lasciarla in pace e di coinvolgerla nelle indagini su alcuni delitti commessi in una nerissima Torino (Il postino di Superga; La riva destra della Dora; La curva delle cento lire; Le maschere di Lola; La casa della mano bianca).»

info su:

http://www.festivaletteratura.it

https://www.facebook.com/festivaletteratura

https://www.facebook.com/EdizionidelCapricorno

chiusura estiva 2017 - edizioni del capricorno

Edizioni del Capricorno va in vacanza, per ricaricare le pile e ripartire alla grande quest’autunno. Avvisiamo che dal 5 al 27 agosto non verranno presi in carico gli ordini sul nostro shop online.

Siamo in vacanza, sì, ma saremo anche in giro a presentare i nostri libri, insieme ai nostri autori. Ecco il calendario degli eventi di agosto

4 agosto, ore 18.00, Sestrière, casa Olimpia

Gian Vittorio Avondo e Gian Battista Aimino presentano C’era una volta la villeggiatura. Vacanze d’altri tempi in Piemonte tra montagna e laghi

5 agosto, ore 17.00, Coazze, biblioteca comunale Guido Quazza, via Matteotti, 2

Massimo Tallone presenta La casa della mano bianca

9 agosto, ore 16.00, Pragelato

Massimo Tallone presenta La casa della mano bianca alla fiera del libro di Pragelato

9 agosto, ore 18.30, borgata Grangesises, Sauze di Cesana

Massimo Tallone racconta il mondo di Lola nell’aperitivo con l’autore, nell’ambito della rassegna Grangesises nel cuore

18 agosto, ore 21.00, forte di Exilles

Exilles è noir. Tra le segrete del forte e i segreti del noir, Massimo Tallone ci condurrà in un viaggio tra letteratura, suspense e storia.

Info e prenotazioni: 327 6262304 | assfortexilles@gmail.com | www.ilfortediexilles.it

19 agosto, ore 17.00, Coazze, biblioteca comunale Guido Quazza, via Matteotti, 2

Gian Vittorio Avondo e Gian Battista Aimino presentano C’era una volta la villeggiatura. Vacanze d’altri tempi in Piemonte tra montagna e laghi