Chernobyl1986-2006-Legambiente

Chernobyl 1986-2006

25,00 € IVA inclusa

Autore: Legambiente
Formato: 24,5 x 22
Pagine: 212
ISBN: 978-88-7707-057-9

Categoria: , .

love it, share it

google

Descrizione prodotto

Chernobyl 1986-2006. Una storia lunga vent’anni

Un viaggio con Legambiente al centro di uno dei più grandi disastri tecnologici prodotti dall’uomo

È l’una e ventitré del 26 aprile 1986 quando dai balconi di Pripjat, la cittadina costruita per le famiglie dei lavoratori della centrale nucleare di Chernobyl, si vede un bagliore che illumina la notte. Nessuno in quel momento può ancora immaginare che l’incendio in corso quella notte rappresenterà un punto di non ritorno per migliaia di persone. Sono trascorsi venticinque anni dalla terribile esplosione del reattore RBMK della centrale di Chernobyl, nell’ex Unione Sovietica. Anni di conti che non tornano, di morti ufficiali e non, di famiglie contaminate che continuano a soffrire. Le pagine del libro, le sue duecento immagini, servono a fissare il passato e i presente: i giorni di paura, la condizione quotidiana di donne, uomini e bambini delle regioni di Gomel o di Brest in Bielorussia, la vita di chi è tornato ad abitare nelle case nel bel mezzo del deserto radioattivo. Centinaia di immagini inedite e il racconto di chi, allora e in questi anni, ha vissuto la vicenda e la sua lenta evoluzione.

L’AUTORE

Legambiente

Associazione senza fini di lucro nata nel 1980, dopo i movimenti antinucleari che si svilupparono in tutto in modo alla fine degli anni Settanta, si occupa di difesa dell’ambiente tramite l’organizzazione di progetti scientifici volti a fornire una chiaro strumento per indicare progetti alternativi concreti e realizzabili. Ai progetti promossi si uniscono campagne di sensibilizzazione e coinvolgimento dei cittadini e la gestione di aree protette, che si avvalgono di un grandissimo numero di soci sostenitori e volontari, che rendono Legambiente l’organizzazione ambientalista più diffusa del Paese.