Moncenisio 1933-1960. Memorie e cronache di confine

19,00 

Autore: Fabrizio Arietti
Formato: 17 x 24,5 – cartonato
Pagine: 144
ISBN: 978-88-7707-231-3

Categorie: ,

love it, share it

google

Descrizione prodotto

Moncenisio 1933-1960. Memorie e cronache di confine

prefazione di Luca Mercalli

Racconti di vita e di guerra del Moncenisio dal 1933 al 1960. Eventi rievocati negli articoli di cronaca del tempo e nelle coinvolgenti e suggestive memorie di chi c’era, per capire meglio le vicende di una terra contesa da sempre e ceduta ai francesi al termine della seconda guerra mondiale. Come nei precedenti lavori di Fabrizio Arietti, attenzione particolare è dedicata alle storie personali: sorprendenti, affascinanti, curiose, commoventi e a volte divertenti. Un volume arricchito da uno straordinario apparato fotografico e frutto di un minuzioso lavoro di ricerca. Per chi ha a cuore la storia di chi ci ha preceduto, per chi non vuole che vada persa, Moncenisio 1933-1960. Memorie e cronache di confine è un’opera preziosa.

L’ AUTORE

Fabrizio Arietti
Nasce a Susa in provincia di Torino il 9 giugno 1967. Vive a Meana di Susa e lavora al Manufacturing di Fiat Auto. È un appassionato di micologia e amante della fotografia. S’interessa in particolar modo della storia del Moncenisio, valico alpino a 2000 metri sul confine tra Italia e Francia. È bisnipote di Costanzo Grosso di Susa, pioniere della fotografia e della carta stampata nel primo Novecento. Ha pubblicato Moncenisio in cartolina 1899-1930 (Arti Grafiche San Rocco, 2007) e Vivevamo al Moncenisio (Arti Grafiche San Rocco, 2010).