Torino dopo la guerra. Vita quotidiana dei torinesi dalla ricostruzione a Italia 61

9,90 

Autore: Pier Luigi Bassignana
Formato: 25 x 17,5
Pagine: 144
ISBN: 978-88-7707-235-1

love it, share it

google

Descrizione prodotto

Torino dopo la guerra. Vita quotidiana dei torinesi dalla ricostruzione a Italia 61

1945: Torino risorge dalle macerie della seconda guerra mondiale. Semidistrutta da anni di bombardamenti, sofferente, ferita, ma risorge
Dopo i fortunati Torino fra le due guerre, Torino in guerra e Torino sotto le bombe, Pier Luigi Bassignana racconta la storia cittadina e la vita quotidiana dei torinesi dopo la fine del confitto. Le epurazioni e le inevitabili rappresaglie, la lenta e diffcile ricostruzione, i funerali del Grande Torino, la vertiginosa crescita della FIAT e la poderosa ondata di immigrazione. E poi la faticosa integrazione e l’emergenza abitativa, la rinascita culturale, i fatti di cronaca e costume che più hanno segnato l’esistenza dei torinesi nel periodo più complesso, inuente e appassionante del Novecento.
Un viaggio nella memoria cittadina dal 1945 a Italia 61, punteggiato di ricordi personali, straordinarie immagini d’archivio e rari documenti dell’epoca.

L’AUTORE

Pier Luigi Bassignana

Pier Luigi Bassignana è nato nel 1941 a Torino, dove si è laureato con una tesi in storia economica. È stato funzionario e dirigente di organizzazioni imprenditoriali, assistente alla presidenza della Federmeccanica e della Confindustria. Ha organizzato l’Archivio Storico dell’Associazione industriali metalmeccanici torinesi, allo scopo di costituire un centro permanente di documentazione per la storia della tecnica, di cui continua a essere curatore. Direttore della rivista Le culture della tecnica, svolge un’intensa attività pubblicistica ed editoriale.

Informazioni aggiuntive

Uscita in libreria

In libreria da gennaio 2014.