Sui sentieri del Club Alpino Italiano

9,90 

Autore: Lorenzo Bersezio
Formato: 17,5 x 25
Pagine: 144
ISBN: 978-88-7707-172-9

love it, share it

google

Descrizione prodotto

Sui sentieri del Club Alpino Italiano. Storia, protagonisti, escursioni

Quando la montagna è anche storia: tutto il mito del CAI in 144 pagine
Per celebrare i centocinquant’anni del CAI, un volume inedito di escursioni lungo tutto l’arco alpino. Un viaggio dalla Val d’Aosta al Friuli Venezia Giulia, passando per Piemonte, Trentino, Lombardia e Veneto, sui sentieri che hanno fatto la storia del Club Alpino Italiano, fondato nel 1863 da Quintino Sella. Si ripercorrono le grandi stagioni dell’alpinismo italiano e se ne celebrano le figure principali (come Bartolomeo Gastaldi e Walter Bonatti, solo per citarne due). Per ogni itinerario, una dettagliata scheda tecnica con cartina e tutte le informazioni utili. E in più un apparato iconografico composto da preziose immagini storiche del CAI e da fotografie realizzate ad hoc.

L’ AUTORE

Lorenzo Bersezio
È nato a Milano nel 1954, ma ha sempre vissuto a Torino. Filosofo, professore di materie storico-sociali, istruttore di scialpinismo presso la Scuola Nazionale SUCAI di Torino, autore di libri scolastici di grande successo, ha pubblicato oltre 35 libri di montagna, tra cui: Monte Bianco (1982), I parchi delle Alpi e La riscoperta delle Alpi con gli sci (1985), Scialpinismo quota 4000 (1989), Le streghe in bianco, le valanghe nella narrazione e nell’immaginario (2004). Curatore di mostre presso il Museo Nazionale della Montagna di Torino (Ski e Sci, Ecuador. Le Ande dipinte), ha collaborato con la Rivista della Montagna, Alp e la Rivista Mensile del CAI.