Archivio per la Categoria ‘News e press’ Category

Un libro per creare e mantenere un vero e proprio giardino in casa. Mese per mese, i consigli su quali piante e fiori accudire: quando piantarli e quando esporli all’esterno, dove sistemarli dentro casa perché non patiscano troppo gli ambienti chiusi. E in più, un piccolo ma completo «Glossario minimo del giardiniere» per imparare le tecniche essenziali.

In edicola e sullo shop online di Edizioni del Capricorno a 9,90 euro.

Vai alla scheda libro

A ottantacinque anni dalla prima inaugurazione, il Faro della Vittoria torna a illuminare Torino dall’alto. Commissionata e donata alla città dal senatore Giovanni Agnelli per celebrare il decennale della vittoria nella prima guerra mondiale, nel 1928 la colossale Vittoria Alata di Edoardo Rubino era la terza statua al mondo per dimensioni. Da allora, il faro sulla sommità della collina è diventato un punto di riferimento costante per generazioni di torinesi. Oggi, dopo un prezioso restauro realizzato in ricordo dell’avvocato Gianni Agnelli, a dieci anni dalla scomparsa, ritorna a splendere sulla città. Il volume ripercorre le fasi della sua costruzione, allargando l’orizzonte sul mondo artistico, sociale e culturale che caratterizzò la grande Esposizione Nazionale di Torino del 1928, qui ricostruita anche grazie a un ricchissimo apparato iconograco. Un testo di Marziano Bernardi analizza l’importanza estetico-artistica del capolavoro di Rubino e un breve saggio testimonia fasi e modalità dell’attuale restauro. Parafrasando quanto scriveva La Stampa in quel lontano 1928, «improvvisa e splendida la stella della Maddalena s’è riaccesa».

In edicola con La Stampa e sullo shop online del quotidiano a 6,90 euro

Vai alla scheda libro (al momento non è disponibile la vendita sul sito della casa editrice)

Seguici anche sulla pagina facebook di Edizioni del Capricorno

per essere sempre aggiornato sulle nuove uscite, sugli incontri con i nostri autori e scoprire tutte le nostre iniziative speciali.

Vi aspettiamo!

In treno in Piemonte. Itinerari di scoperta in ferrovia, di Arianna e Giuseppe Paschetto

Un libro per scoprire un turismo diverso: comodo, sicuro, ecologico, adatto alle famiglie, ai cicloescursionisti e ai turisti amanti del «viaggiar lento». Le fermate nelle città d’arte e nei borghi d’interesse culturale. Le vallate alpine, le ferrovie, le stazioni storiche. In viaggio tra laghi, monti, colli e parchi naturali.

Descrizioni dettagliate, fotografie, approfondimenti culturali e naturalistici.

Itinerari che partono da Torino verso le valli valdesi, le Langhe, il Roero, il Canavese, la valle di Susa, la Granda, Limone e Tortona; da Alessandria lungo il Po, verso il Monferrato e l’Appennino Ligure; da Novara alla volta della Centovalli, del lago d’Orta, della Valsesia, delle baragge e delle risaie del Vercellese. Un modo nuovo per scoprire le bellezze regionali: perfetto per chi vuole approfittare delle combinazioni treno-bici, per le famiglie con bambini, per i turisti che vogliono godersi la scoperta dei piccoli borghi lungo i tracciati ferroviari.

Per viaggi che non sono meri spostamenti da un luogo all’altro, ma esperienze da gustare. Vai alla scheda del libro

Dal 1° novembre, sullo shop online di Edizioni del Capricorno sarà possibile acquistare i volumi

Sci di Fondo sulle Alpi occidentali di Claudio Trova e Le più belle escursioni con le ciaspole di Christian Roccati al prezzo speciale di 8,50 euro (più spese di spedizione) anziché 9,90 euro.

Due titoli dedicati agli sport invernali, con i percorsi classici e i tracciati alla scoperta dei angoli nascosti delle Alpi.

Con un ricchissimo apparato iconografico inedito e una dettagliata scheda tecnica con cartina e tutte le informazioni utili per il lettore.

Scopri tutto l’incanto della montagna d’inverno.

Il 31 ottobre, alle ore 18, Giuseppe e Arianna Paschetto presenteranno il volume In treno in Piemonte. Itinerari di scoperta in ferrovia, in uscita con Edizioni del Capricorno.

Un libro per scoprire un turismo diverso: comodo, sicuro, ecologico, adatto alle famiglie, ai cicloescursionisti e ai turisti amanti del «viaggiar lento». Le fermate nelle città d’arte e nei borghi d’interesse culturale. Le vallate alpine, le ferrovie, le stazioni storiche. In viaggio tra laghi, monti, colli e parchi naturali.

Descrizioni dettagliate, fotografie, approfondimenti culturali e naturalistici.

Itinerari che partono da Torino verso le valli valdesi, le Langhe, il Roero, il Canavese, la valle di Susa, la Granda, Limone e Tortona; da Alessandria lungo il Po, verso il Monferrato e l’Appennino Ligure; da Novara alla volta della Centovalli, del lago d’Orta, della Valsesia, delle baragge e delle risaie del Vercellese. Un modo nuovo per scoprire le bellezze regionali: perfetto per chi vuole approfittare delle combinazioni treno-bici, per le famiglie con bambini, per i turisti che vogliono godersi la scoperta dei piccoli borghi lungo i tracciati ferroviari.

Per viaggi che non sono meri spostamenti da un luogo all’altro, ma esperienze da gustare.

 Vai alla scheda libro

Leggi la recensione del volume Sulle Alpi in moto, di Fabrizio Bruno, pubblicata nel numero di ottobre di Mototurismo

Un libro di itinerari pensati per i motociclisti, dedicato ai passi alpini delle Alpi Occidentali. Fabrizio Bruno, motociclista appassionato di lungo corso e con molte esperienze alle spalle, ha riunito in diversi capitoli di questo interessante volume, prima i passi, i colli e valichi (con tanto di punti GPS) con informazioni e caratteristiche, poi dieci tour pronti da sperimentare. Indicazioni sul percorso, le caratteristiche, gli approfondimenti storici, naturalistici, culturali e gastronomici. Ricchissimo di informazioni utili sulle strade, la percorribilità, le difficoltà del percorso e tutto ciò occorre sapere per intraprendere, con la propria moto, gli entusiasmanti tour. Molte informazioni pratiche sulle pagine di questo libro che trasuda passione e spirito motociclista. Belle foto corredano il volume a riprova che gli itinerari sono stati percorsi non solo virtualmente. Un bel libro di «mototurismo» in pratica, con tante buone idee e suggerimenti per gli appassionati di montagna che non vedono l’ora di portare la propria amata due ruote sulle strade immerse in curve e paesaggi mozzafiato.

Vai alla scheda del libro

Alla scoperta del Monferrato. 12 percorsi tra storia, arte, natura ed enogastronomia, di  Luca Sartori

Un viaggio nel cuore del Monferrato. Tra città d’arte, borghi, castelli, pievi, abbazie, chiese, palazzi, musei, cantine, ristoranti, agriturismi e botteghe storiche.

La scoperta del territorio attraverso i luoghi e i personaggi che ne hanno fatto la storia.

Dal 5 ottobre in edicola, dal 16 in libreria, e sullo shop online della casa editrice a 9,90 euro. Vai alla scheda del libro

Sulle tracce degli animali. Escursioni alla scoperta della fauna del Piemonte, di Gian Vittorio Avondo, Gilberto Forneris e Claudio Rolando

Dai grandi ungulati delle Alpi ai piccoli uccelli di risaia. Dai maestosi aironi fluviali al leggendario e rarissimo lupo. Un libro per scoprire l’insospettata ricchezza faunistica del Piemonte. Le specie più note e quelle sconosciute. Di tutte, una descrizione scientifica e un’inedita documentazione fotografica, per imparare a conoscerne abitudini e ambienti di vita. Per scoprire il luogo e il momento migliore per osservarle. E inoltre, una preziosa serie di escursioni da fare a piedi, in tutte le stagioni, per osservarne «sul campo» la vita e il comportamento. Schede tecniche, approfondimenti, uno straordinario e inedito apparato iconografico.

Gli animali del Piemonte, nel loro habitat. Sono intorno a noi. Scopriamoli.

Dal 12 settembre in libreria, in edicola e sullo shop online della casa editrice a 9,90 euro. Vai alla scheda del libro

8 settembre 1943, di Marco Gasparini

collana Immagini della Storia

8 settembre 1943. L’Italia annuncia l’armistizio con gli Alleati. Anni di sofferenze, lutti e distruzioni sono infine dietro le spalle. Gli italiani festeggiano nelle piazze. E invece no. Gli eventi precipitano subito. L’esercito, abbandonato a se stesso, si sfalda. Il re fugge a Brindisi. I tedeschi occupano Roma e il Centro-Nord. Comincia una repressione durissima, contro i militari (la strage di Cefalonia), i civili (l’eccidio di Boves, i fratelli Cervi) e gli italiani di religione ebraica (deportazione del Ghetto di Roma). Si formano i primi nuclei partigiani e ha inizio la Resistenza. Mussolini viene liberato dai tedeschi sul Gran Sasso e nel Nord occupato dai nazisti nasce la Repubblica Sociale Italiana. Dopo sarà la guerra civile, e poi il nuovo Stato democratico che sorgerà dalle macerie della guerra. Attraverso una straordinaria selezione di fotografie, spesso inedite e provenienti dagli archivi ANSA, l’incalzante cronaca per immagini di quei giorni e dei mesi che precedono l’armistizio: la fine della guerra d’Africa, i bombardamenti delle città, lo sbarco in Sicilia, il 25 luglio e il crollo del fascismo.

La storia, come non l’avete mai vista

Dall’8 settembre in libreria, in edicola e sullo shop online della casa editrice a 9,90 euro. Vai alla scheda del libro