Archivio per la Categoria ‘News e press’ Category

Ieri alla Mostra del cinema di Venezia è stata la giornata di Everest del regista islandese Kormakur.

Il film racconta la salita alla cima degli alpinisti Scott Fischer, Anatoli Boukreev e Neal Beidleman e otto loro clienti (i tre avevano fondato la società Mountain Madness, che organizzava salite guidate alle cime più alte del mondo). Era il maggio 1996, e la scalata finì in tragedia: una tempesta di neve sorprese il gruppo e 8 alpinisti morirono.

L’Everest è anche il protagonista della corsa agli 8000, quella che viene definita «l’età d’oro dell’alpinismo himalayano»: negli anni Cinquanta gli stati si danno battaglia per la conquista delle vette, e le missioni assumono un carattere di propaganda e sono tinte di forte spirito nazionalista. Ne abbiamo parlato nel nostro libro Il mito K2, storia e immagini del primo 8000 italiano.

Perché non dare un’occhiata a quel capitolo in attesa dell’uscita del film?

Lo trovate qui, buona lettura.

Ovviamente alla sagra di Carmagnola dedicata al peperone ci saremo anche noi. Vincenzo Reda, autore di Il peperone. Storia curiosità ricette da Carmagnola al mondo, sarà ospite del talk show Da Carmagnola a Expo, con Paolo Massobrio. Appuntamento domenica 30 alle 18.00, al salone Peperò di piazza Berti

info qui

 

 

Esce oggi con La Stampa (ma è disponibile anche sul nostro sito) il nuovo libro di Vincenzo Reda Il peperone. Storia curiosità ricette da Carmagnola al mondo.

Vincenzo Reda  spiega tutto, ma proprio tutto, sul peperone. Dall’arrivo in Europa con Cristoforo Colombo alle caratteristiche colturali e alle proprietà organolettiche e salutistiche.

In più, ma non poteva mancare, una selezione delle migliori ricette: quelle della tradizione italiana e del mondo e quelle create ad hoc per il libro da famosi chef.

Vi aspettiamo il 9 agosto alle 17:00 all’ecomuseo Le Terre al Confine (Comune di Moncenisio).

Fabrizio Arietti ci racconta con attori e filmati, Moncenisio 1933-1960. Memorie e cronache di confine.

Ah… alle 18:30 il Comune di Moncenisio offre la merenda sinoira!

Per i nostri autori Davide Rosso e Gian Vittorio Avondo sarà un agosto denso di impegni.

Li troverete a Prali, Fenestrelle, Meana, Bardonecchia e Giaglione a parlare del libro Sui Sentieri dei valdesi.

 

Ecco il calendario completo delle presentazioni:

4 agosto, ore 18.00

Prali, manifestazione PRALIBRO

info: www.pralibro.it

6 agosto, ore 17.00 Bardonecchia, Sala lettura della Biblioteca civica viale Bramafam, 17 7 agosto, ore 16.00

forte di Fenestrelle, Fiera del libro

info: www.fortedifenestrelli.it

9 agosto, ore 17.00

Meana, tempio valdese

via Mattie, 11 19 agosto, ore 19.30

Giaglione, Agriturismo Crè Seren

presentazione e cena

info e prenotazioni cena: www.agriturismogiaglione.it

 

Noi andiamo in vacanza, ovviamente con un buon libro da leggere.

Ci vediamo a partire dal 24 agosto per gli ordini sullo shop online, ma in agosto sono previste diverse presentazioni del nostro volume Sui sentieri dei valdesi e Moncenisio 1933-1960.

Tenete d’occhio il nostro sito e la pagina facebook per essere sempre aggiornati

Il 24 luglio vi aspettiamo insieme a Roberto Pockaj alla Casaregina di Sant’anna di Valdieri

per raccontarvi tutto su Dalle Alpi al mare. Escursioni e trekking nei parchi di Marittime e Liguri.

Venite a conoscere Lola.

Tallone e Carillo presentano Il postino di Superga all’edicola Borio, in via Gioberti 60.

Appuntamento mercoledì 22 luglio alle 18.00.

Che estate sarebbe senza un libro di Diego Vaschetto?

Il 21 luglio esce con la Stampa (e già ora lo trovate sul nostro shop online a questo link) Montagna segreta. Sentieri sconosciuti in Piemonte e Valle d’Aosta

Ci sono luoghi straordinari e sconosciuti anche sulle Alpi Occidentali. A una manciata di chilometri dalla città o da celebri stazioni turistiche, eppure lontani anni luce dall’escursionismo di massa. Vertiginosi percorsi di cresta, sentieri balcone che si aprono su panorami di eccezionale valore paesaggistico, mulattiere dimenticate lungo le quali è ancora possibile provare l’emozione dell’esplorazione in montagna senza doversi cimentare con difficoltà alpinistiche. Mete spesso inedite, che consentono di gustare il sapore prezioso della wilderness anche nel pieno della stagione escursionistica. Dal monte Bianco alla valle Stura, dalla val di Susa alle valli di Lanzo, dal Gran Paradiso al Pinerolese, una serie di escursioni alla scoperta delle valli e delle cime meno note dell’arco alpino occidentale. Per ogni itinerario: cartine, livelli di difficoltà, tempi di percorrenza, un imperdibile apparato iconografico realizzato ad hoc, box tematici che offrono al lettore l’opportunità di approfondire le proprie conoscenze culturali, scientifiche, storiche e architettoniche sulla montagna.

Sentieri selvaggi. Il senso dell’avventura, per tutti, a due passi da noi

Manca un giorno all’uscita del Postino di Superga. Qui una recensione della Stampa, firmata da Giorgio Ballario. Qui in formato pdf